GUIDONIA - “Flash”, domani i funerali del motociclista morto

L’addio ad Alessandro Petroni nella chiesa di Sant’Alessio a Case Rosse

22 / 10 / 2020

Si terranno domani, venerdì 23 ottobre, alle ore 11 presso la chiesa di Sant’Alessio a Case Rosse i funerali di Alessandro Petroni detto “Flash”, il 45enne dipendente del Comune di Guidonia Montecelio deceduto domenica scorsa in un tragico incidente stradale in moto.

L’uomo ha perso la vita al chilometro 17,800 della via Tiburtina dopo aver perso il controllo della sua Aprilia 1000 per cause in corso di accertamento da parte della Polizia Stradale di Albano Laziale ed essere stato travolto da un Suv Opel Antara condotto da un 51enne romeno residente a Sant’Angelo Romano.

Alessandro Petroni sarà sepolto a Collegiove, il paese d’origine dei genitori Mario e Maria insieme ai quali viveva nell’abitazione di Case Rosse con la compagna Martina.