GUIDONIA - Lutto a Villalba, muore l’avvocato Mauro Gigli

Esercitava la professione da 40 anni, è stato anche Giudice conciliatore a Guidonia e Giudice ausiliario di Corte d’Appello a Perugia. Funerali domani alle 10,30 nella chiesa di santa Maria del Popolo

26 / 02 / 2021

Lutto nel mondo forense. Ieri, giovedì 25 febbraio, all’ospedale di Viterbo si è spento l’avvocato Mauro Gigli di Guidonia Montecelio all’età di 65 anni. Lascia la moglie, due figli e tre nipoti, un maschio e due femmine.

Un professionista che si era fatto da solo, nato a Viterbo il 9 maggio del 1955 e trasferito a Villalba di Guidonia fin da piccolo per seguire il padre, operaio delle cave. La scelta di una carriera da avvocato fu dettata dalla passione personale per la Giustizia, una passione che divenne realtà nel 1986 con la creazione di uno studio legale associato in società col collega Vittorio Messa, classe 1951, amici fin da ragazzi, insieme al quale aprì un ufficio in piazza Carrara a Villalba e uno in via Mario Calderara a Guidonia Centro.

Dopo 15 anni insieme, le rispettive strade si divisero e l’avvocato Mauro Gigli proseguì la carriera da civilista e penalista sempre nello studio di Villalba, oggi condiviso con l’avvocato Attilio Gigli, il primo dei suoi due figli – la seconda è Claudia, insegnante d’asilo – nati dal matrimonio con la moglie Tiziana.

Una parentesi politica da segretario cittadino dell’Italia dei Valori, Mauro Gigli è stato Giudice conciliatore a Guidonia e nel 2016 fu nominato Giudice ausiliario di Corte d’Appello a Perugia, risultato vincitore del bando nazionale del 2014 a cui parteciparono oltre 25 mila tra avvocati, magistrati fuori ruolo e notai da tutta Italia. Quella nomina per Gigli fu un motivo d’orgoglio oltre che un’occasione per accrescere le proprie conoscenze pratiche e teoriche dal punto di vista del magistrato.

I funerali dell’avvocato Mauro Gigli saranno celebrati domani, sabato 27 febbraio, alle ore 10,30 nella chiesa di Santa Maria del Popolo a Villalba dal parroco don Marco Ilari.