Eccellenza – Il focus sulla 10° giornata

180 minuti alla fine del campionato di Eccellenza, che si appresta a vivere l’ultimo weekend di campionato. È arrivata l’ora dei verdetti per le squadre del Nord-Est:

28 / 05 / 2021

Real Monterotondo Scalo: il cammino fin qui perfetto della squadra di mister Gregori vede gli eretini ad un solo punto dai play-off. Domenica è prevista la trasferta in casa della seconda in classifica, ed anche unica pretendente al primo posto rimasta, l’Academy Ladispoli. La squadra del litorale romano è reduce da cinque successi consecutivi ma paga un inizio di stagione un po’ a rilento, complici il pareggio all’esordio contro il Pomezia e la sconfitta in casa del Civitavecchia.

Gli eretini hanno dunque due risultati su tre per chiudere il discorso primo posto con una giornata d’anticipo.

Tivoli Calcio 1919: situazione ottimale anche per la Tivoli, che grazie alla vittoria contro il Casal Barriera e la simultanea sconfitta del Sora contro la W3 Roma Team si trova ora in testa alla classifica con tre punti di vantaggio proprio sui ciociari.

Il ritiro dell’Anagni mette praticamente fuori dai giochi proprio la W3 Roma Team, che con tre punti in meno si ritrova ad 11 punti, a –6 dalla vetta a due giornate dalla fine.

Il match dell’Olindo Galli contro l’Atletico Vescovio potrebbe quindi essere decisivo per i ragazzi di mister Lucidi, che in caso di un altro passo falso del Sora, di scena a Via del Baiardo contro l’ostica Luiss, potrebbe già laurearsi vincitrice del Girone C.

Villalba Ocres Moca: tornano in campo anche i ragazzi di mister Leone che vorranno onorare la stagione fino alla fine. Dopo il rinvio di domenica scorsa, i guidoniani devono giocare ancora tre partite con l’obiettivo di arrivare più in alto possibile.

Alla vigilia di inizio campionato, il Villalba partiva per crescere qualche elemento della rosa, con l’obiettivo di fare bene l’anno prossimo. Pronostici fin qui rispettati: il classe ‘99 Proietti, vero trascinatore della squadra con 4 gol all’attivo, ed il 2001 Cialoni sono sicuramente tra gli elementi più in luce di questa stagione.

Senza dimenticare l’esordio a Sora di Alessandro Ranieri e del portiere Luca Bartucca, giocatori che hanno vestito la maglia del Villalba fin dai primi anni della scuola calcio arrivando ad esordire in prima squadra.

Domenica a Guidonia arriva l’Academy Ladispoli: obiettivo alla portata per i ragazzi di Leone, che vogliono tornare alla vittoria.