Tokyo 2020. La Nazionale della Tunisia in ritiro a Monterotondo per preparare le Olimpiadi

La Volley Team Monterotondo alle Olimpiadi. Un sogno? No, una piccola realtà.

08 / 06 / 2021

La società eretina, a partire da oggi, ospiterà il ritiro della Nazionale maschile della Tunisia, prossima ai Giochi di Tokyo. La squadra allenata dall’italiano Antonio Giacobbe si allenerà al palazzetto di via Monviso per una settimana in vista dell’impegno a cinque cerchi, nel quale sfiderà Brasile, USA, Russia, Argentina e Francia (Pool B). L’Italia di Gianlorenzo Blengini, che nei prossimi giorni sfiderà proprio gli africani in amichevole, è nell’altro girone olimpico con Giappone, Polonia, Canada, Iran e Venezuela.

“Per il nostro club è davvero un grande onore ospitare una delle Nazionali più forti del mondo – ha dichiarato Giancarlo Bianchini, il presidente della Volley Team Monterotondo – ringraziamo la Federazione Italiana Pallavolo per averci individuato come sede ospitante del ritiro, la Federazione tunisina per l’entusiasmo dimostrato in queste prime ore di ritiro e il Comune di Monterotondo per la solita grande disponibilità nell’organizzazione di questo importante evento. Siamo certi che Monterotondo rappresenterà un’isola felice dove la squadra tunisina potrà prepararsi al meglio prima di volare a Tokyo”. La squadra alloggerà presso il Quality Hotel Green Palace di via Salaria, 207. Ad accoglierla, questa mattina, una delegazione formata dal presidente Bianchini e dal direttore generale Mauro Ebano. Gli allenatori di Monterotondo Elvin Hoxha ed Emiliano De Gattis hanno fornito assistenza tecnica allo staff di Giacobbe durante il primo allenamento odierno.