“Giardino dei frutti antichi”, a Moricone si chiude così l’ultimo giorno di scuola

La collaborazione fra gli Insegnanti e gli Alunni della Scuola Media e l'Università Agraria, ha arricchito Moricone di un angolo caratteristico in cui si riflette una parte della cultura locale. 

A Moricone gli Alunni della Scuola Media e l’Università Agraria portano aventi il progetto “Giardino dei frutti antichi”

Oggi, in occasione dell’ultimo giorno di scuola, è stato fatto un altro passo avanti nella realizzazione del progetto del “Giardino dei frutti antichi”. Questo progetto, portato avanti con grande interesse dalla Professoressa Fabiola Santivetti, ha fatto appassionare gli alunni ad una materia della quale, forse, conoscevano solo il risultato finale: la frutta.
Moricone è stato, ed in parte lo resta ancora, un paese legato all’economia agricola che, in questa occasione, riscopre alcuni frutti antichi, restituendo loro un angolo di concreta visibilità. La collaborazione fra gli Insegnanti e gli Alunni della Scuola Media e l’Università Agraria, ha arricchito Moricone di un angolo caratteristico in cui si riflette una parte della cultura locale.
Tutti gli alunni inoltre per l’occasione hanno portato ed offerto dolci, crostate e confetture fatte in casa, ed hanno arricchito così gli stand di gustosi prodotti nostrani.