Roma: fino al 17 febbraio all’Ara Pacis la mostra dedicata a Marcello Mastroianni

17 febbraio 2019
Roma Ara Pacis

Una mostra dedicata al grande Marcello Mastroianni e alla sua vita da artista.

Una vita tra parentesi”. Così Marcello Mastroianni amava definire la sua esistenza. Le parentesi tra un set e l’altro, tra un palcoscenico e l’altro, lungo una carriera fatta di un’infinità di film, di spettacoli, di personaggi. I fili intrecciati di quella vita e di quel cammino artistico sono ora ripercorsi dalla mostra Marcello Mastroianni, curata da Gian Luca Farinelli,  che rimane, in occasione della Festa del Cinema, al Museo dell’Ara Pacis a Roma fino al 17 febbraio 2019.

Si parte dagli esordi con Riccardo Freda nel 1948,  dalla collaborazione con Federico Fellini, di cui “il Marcello nazionale” diventò un vero e proprio alter ego, per illustrare più di cento film girati tra gli anni Quaranta e la fine dei Novanta, i molti riconoscimenti internazionali: tre candidature all’Oscar come Miglior Attore, due Golden Globe, otto David di Donatello, due premi per la migliore interpretazione maschile al Festival di Cannes e due Coppa Volpi al Festival di Venezia.

L’ingresso è libero con prenotazione al numero: 060608