Caprarola, una passeggiata tra arte e natura

26 / 02 / 2019

Il borgo di Caprarola(VT) sorge a sud dei Monti Cimini. Un paese immerso nello splendido territorio della Tuscia Etrusca.

Veduta da palazzo Farnese

Scala Regia Palazzo farnese

Scala Regia Palazzo Farnese

1) Palazzo Farnese di Caprarola Il Palazzo Farnese sorge in posizione dominante rispetto al borgo di Caprarola e con la sua enorme mole doveva rappresentare la consacrazione di una famiglia, quella dei Farnese, tra le più importanti del XVI secolo. Questo palazzo custodisce tesori unici e sale  affrescate affascinanti.

2) Chiesa e il convento di Santa Teresa A poca distanza dal Palazzo Farnese sorgono il Convento Carmelitano e la Chiesa di Santa Teresa, costruiti su iniziativa del cardinale Farnese tra il 1621 e il 1623. Fino al 1968 il Convento fu luogo di formazione per l’Ordine dei Carmelitani. Oggi la Casa di Santa Teresa è invece una casa spirituale.

Riserva Lago Vico

Lago di Vico

3) Riserva del Lago di Vico
La Riserva naturale Lago di Vico è un’area naturale protetta nel Lazio settentrionale istituita con Legge Regionale n. 47 del 28 settembre 1982. Si estende per oltre 4.000 ettari, comprende il bacino del lago, di origine vulcanica e i monti che lo circondano.

Bricheli Viterbesi

Prodotti tipici da assaporare Fettuccine, bricheli (pasta fatta a mano tipica), pesce di lago, le nocciole della Tuscia, vino della Tuscia