Mentana – “I luoghi della memoria” nel libro di Adriana Pedicini

04 / 11 / 2013

Sabato l’incontro con l’autrice nella sala conferenze della Biblioteca comunale.

Nuovo incontro letterario organizzato dall’associazione culturale Istituto di Studi Sabini. Sabato 9 novembre, alle 17, presso la sala conferenze della Biblioteca comunale di Mentana, l’appuntamento sarà con Adriana Pedicini ed il suo libro “I luoghi della memoria”. Un libro che parla dei tempi andati, di valori, di comportamenti, di solitudine, di emarginazioni, di pregiudizi, di razzismo, di disprezzo verso i diversi e le diversità, sentimenti che appartengono a un’altra era ma che il tempo sembra non aver cancellato. Un libro di memorie fatte di piccole cose, di giornate quotidiane, di racconti sussurrati e immaginari, di giochi magici, di storie talvolta dolorose. I racconti di Adriana Pedicini sono “leggeri” pur trattando valori intramontabili come il rispetto della vita, degli anziani, l’amore per i propri genitori, per la propria terra, e per le piccole gioie del vivere quotidiano.

 

L’autrice
Adriana Pedicini, vive a Benevento. Già docente di lettere classiche nei Licei, scrive da tempo, ma solo con la quiescenza ha iniziato a dare concretamente visibilità alla sua scrittura. Ha al suo attivo, oltre alla silloge di racconti “I luoghi della memoria” con cui ha vinto il 1° Premio nel Concorso Internazionale di Narrativa “Taormina 2010”, una raccolta poetica dal titolo Noemàatia. È presente con poesie e racconti su varie Antologie sia in cartaceo che on line. Attualmente collabora anche con diversi blog o magazine: Sul Romanzo, Arteinsieme, Roma Capitale Magazine ed altri.