Monterotondo – Mercoledì 30 aprile il FrammaDay sbarca al Campidoglio

24 / 04 / 2014

La Fondazione Angelo Frammartino Onlus comunica che il FrammaDay 2014 si svolgerà a Roma, presso la Sala della Protomoteca in Campidoglio, piazza del Campidoglio 55, mercoledì 30 aprile con inizio alle 10.
“L’evento – fanno sapere dalla Fondazione Angelo Frammartino Onlus, presieduta da Pasquale Galea – coincide con l’anniversario della nascita di Angelo Frammartino, giovane volontario di Pace, ed è promosso in collaborazione con le associazioni di volontariato e con le scuole, nell’ambito di un percorso sinergico che rappresenta un tratto distintivo della Fondazione, nella convinzione che la Pace si costruisce stando insieme, tutti insieme.
Quando, nell’agosto 2006, la sua giovane vita veniva tragicamente spezzata, Angelo stava partecipando a una missione di pace con il desiderio di portare un sorriso ai bambini del quartiere arabo della Città Vecchia di Gerusalemme, confrontandosi direttamente con il dramma del conflitto tra i due popoli con l’obiettivo di sostenere la necessità del dialogo, della convivenza e della pace.
Chi conosceva Angelo sa che il suo pensiero e la sua attenzione erano rivolti verso la sofferenza, soprattutto quella inflitta dalla guerra ai bambini ed ai più deboli, senza nessuna distinzione di appartenenza religiosa, di razza o politica. Angelo non cercava notorietà né atti eroici, ma perseguiva in silenzio con azioni concrete il suo ideale di Pace e di Giustizia.
Per dare continuità al suo impegno in campo sociale, nel settembre 2007 si è costituita a Monterotondo (città in cui Angelo viveva con la propria famiglia) la Fondazione Angelo Frammartino Onlus per la promozione dei valori della pace, della nonviolenza, della difesa dei diritti e della libertà.
In seguito, alle attività di Monterotondo si sono affiancate quelle di Caulonia, paese di origine dei genitori di Angelo, e quelle della sezione milanese. “Fare l’Amore con la non-violenza per partorire la pace dal grembo della società”: un motto di Angelo al quale, fin dall’inizio, la Fondazione che porta il suo nome si è ispirata nel mettere in campo una molteplicità di iniziative.
Tra queste si colloca il FrammaDay che rappresenta non solo un momento di riflessione sulle attività svolte e sui progetti futuri, ma anche l’occasione per la presentazione dei lavori di ricerca svolti dalle vincitrici del 6° Bando di Borse di Studio “Giovani pensieri per una cultura di Pace, Diritti, Legalità, Convivenza tra i Popoli” promosso dalla Fondazione, con il contributo della Provincia di Roma e della Cgil.
Parteciperanno alla Giornata il sindaco di Roma Ignazio Marino e il vice sindaco Luigi Nieri, Presidente onorario della Fondazione.