Benessere fai da te: Drenare e depurare al naturale

05 / 05 / 2015

Drenare e Depurare: due strategie cruciali per contrastare efficacemente la comparsa della tanto odiata cellulite. Molto spesso rappresentano le due facce della stessa medaglia perché l’accumulo di liquidi in eccesso di frequente coincide con un accumulo di tossine che affatica l’organismo. “Alleati vincenti di un percorso drenante detox sono di sicuro un’alimentazione ricca di frutta e verdura, povera di cibi con un’alta concentrazione di sale e grassi, un’attività fisica regolare, drastica riduzione della sedentarietà e la buona abitudine di bere almeno 2 litri di acqua al giorno”, avverte il dottor Salucci che ci suggerisce per l’occasione due ricette semplicissime e low cost da preparare in casa:  
 

salucci2Rubrica a cura del Dottor Aldo Salucci, laureato in Farmacia e specializzato in nutrizione clinica e dietetica.

 

Farmacia
Dott. Aldo Salucci
Via del Brennero, 24
FONTE NUOVA?(RM)
tel.  06.90018010

 

 

detox 11208691 645092008925365 1990094195 n

 

 

 

 

 

 

 

FRULLATO DRENANTE DETOX

Per un ottimo frullato o centrifugato è bene unire insieme frutta e verdura fresca per evitare un eccessivo contenuto di zucchero presente nella frutta.

Ingredienti

3 fette di ananas (compresa la parte interna dura)

2 gambi di sedano

mezzo cetriolo con buccia

1 asparago

 

Preparazione

Tutta la verdura deve essere fresca e ben lavata

Frullare con l’aggiunta di acqua fresca quanto basta per riempire un grosso bicchiere

 

*Se ne consiglia l’assunzione tre volte a giorno a digiuno o prima dei pasti per un periodo di trattamento non superiore a 15 giorni. Per ogni assunzione il frullato va preparato al momento.

 

*Controindicato in gravidanza e in allattamento. 

 

DECOTTO DRENANTE DETOX

 detox 11119354 645092015592031 889472613 n

Ingredienti

2 foglie di carciofi (le lunghe foglie esterne, da non confondere con i “petali” del carciofo)

8 asparagi

2 rametti di rosmarino

1 lt e 1/2 acqua

Stelvia per dolcificare (le foglie del carciofo sono piuttosto amare)

Preparazione e indicazioni

Mettere le erbe con l’acqua fredda in un pentolino e portare all’ebollizione per 5 minuti.

Spegnere il fuoco lasciare riposare per 15 minuti

Filtrare e far raffreddare

Bere durante l’arco della giornata – *Controindicato in gravidanza e in allattamento.