La tua città, ovunque tu sia

Il Villalba apre una scuola per portieri, per il ds Angelucci la scelta è quella giusta

03 / 10 / 2018

 
 Arrivato nel campionato dilettanti più importante della regione, il Villalba, sapientemente guidato da Mauro D’Autilia e da Pietro Scrocca, allarga i suoi orizzonti aprendo anche una scuola per portieri che avrà come sede l’impianto sportivo di Villanova. 

Di Nitto e Scrocca ai tempi doro

 

 E’ l’attuale direttore sportivo del club Gianluca Angelucci a spiegare i contorni di questa importante iniziativa calcistica: “Sono esattamente due stagioni che sono qui al Villalba – spiega l’ex portiere e ora dirigente del club – e devo condividere la scelta oculata che i due presidenti hanno da poco messo in atto. Il portiere, ed il sottoscritto lo sa bene per tutti gli anni che ha giocato in varie categorie, è il ruolo che ha subito il maggior numero di trasformazioni rispetto agli altri ruoli ricoperti in campo. Al portiere oggi si chiede anche di usare i piedi non solo per rinviare ma anche per impostare il gioco. E’ fondamentale che i portieri abbiano ora una maggiore attenzione rispetto al passato perché come ruolo è diventato fondamentale”. La scuola portieri del Villalba sarà aperta a tutti e si svolgerà un paio di volte la settimana e sarà diretta dallo stesso Gianluca Angelucci ( nella foto in alto) insieme al suo collaboratore Renato Eleuteri. Per informazioni occorre rivolgersi alla segreteria del Villalba al Centro Sportivo Ocres. 

 

MEMORIAL DI NITTO MERCOLEDI CON AS ROMA E FROSINONE. Intanto mercoledi 3 ottobre sarà una data importante per tutti quelli, e sono tanti, che ricordano ancora il grande tecnico Orlando Di Nitto ( nella foto con il presidente Renato Scrocca), maestro di calcio e di vita. A lui e al presidente storico Renato Scrocca sono legate pagine indelebili di fascino calcistico che il grande Villalba degli anni 90 scrisse nella storia calcistica interregionale. Al grande tecnico è dedicato un triangolare che si giocherà al centro sportivo Ocres mercoledi pomeriggio tra le Under 17 di Villalba, As Roma e Frosinone. Grande calcio in onore di un grande tecnico.  

 

di Sergio Toraldo