Monterotondo, condannato spacciatore egiziano

11 / 11 / 2019

A Monterotondo, invece, i Carabinieri della locale Stazione hanno eseguito un ordine di carcerazione per espiazione pena emesso dal Tribunale di Roma nei confronti di 33enne di origine egiziana, il quale deve scontare la pena di 1 anno e 4 mesi di reclusione per il reato di detenzione a fine di spaccio di sostanze stupefacenti. L’arrestato è stato tradotto presso la propria abitazione, in regime di detenzione domiciliare.