GUIDONIA – Falcia un pedone e si schianta sulle auto in sosta: uomo grave

All’alba in via Roma una ragazza al volante di una Lancia investe un artigiano del posto

10 / 01 / 2020

Drammatico investimento stradale all’alba di oggi, venerdì 10 gennaio, in viale Roma a Guidonia. Il bilancio è di un uomo ferito gravemente e di una ragazza sotto choc trasportati entrambi in ospedale.

Secondo le prime informazioni, il fatto è avvenuto verso le 5 del mattino all’altezza del civico 131 della strada del centro cittadino. La ragazza viaggiava al volante di una Lancia Ypsilon diretta verso l’aeroporto quando ha falciato un uomo – si tratterebbe di un artigiano del posto – per poi urtato prima una Fiat Panda quindi una Bmw station wagon terminando la corsa ruotata di 180 gradi.
L’uomo investito è stato trasportato al pronto soccorso del “San Giovanni Evangelista” di Tivoli e le sue condizioni sarebbero gravi. Sul posto i carabinieri per i rilievi di rito.

 

Stando sempre alle prime informazioni, il pedone investito è Stefano A., 57enne pasticcere originario della provincia di Napoli abitante a Guidonia Centro: l’uomo ha riportato gravissime ferite e fratture alla testa e al torace con emorragie, per questo è stato disposto il suo trasferimento in eliambulanza al policlinico Umberto I di Roma. La prognosi è riservata. In ospedale anche la conducente, Denise. B., 23enne di Colle Fiorito: la ragazza ha riportato ematomi al volto e contusioni varie agli arti superiori e inferiori.

L’uomo ha riportato fratture ed emorragie alla testa e al torace: trasferito da Tivoli a Roma in prognosi riservata