Mentana celebra la Giornata della Memoria

“Odio, barbarie e male non ci appartengono. Non togliamo dalla nostra memoria le atrocità commesse, perché il rischio è quello di riproporre la sofferenza, avendole dimenticate. Abbiamo bisogno di fratellanza, comunità e amore”. Lo scrive su Facebook il Sindaco di Mentana, Marco Benedetti.

Il prossimo 1 febbraio alle ore 17.00, presso la Sala Storica del Muga, Mentana celebra la “Giornata della Memoria con un evento dal titolo “Il violino della Shoah racconta”, un susseguirsi di letture e musiche con Chiara Bocci e Pietro Toppetta.

L’ingresso è gratuito. Per informazioni si può scrivere all’indirizzo info@mugamentana.it o telefonare alla Cooperativa Ricreazione al numero: 3271229345.