Il comune di Guidonia contro la violenza sulle donne

31 / 01 / 2020

Si è svolto ieri pomeriggio a Guidonia presso la Biblioteca Comunale l’importante convegno dal titolo “Come affrontare la violenza di genere” organizzato dal comune di Guidonia in collaborazione con l’Asl Roma 5, il Comune di Monterotondo ed il Centro Antiviolenza “Le Tre Lune”.

La violenza sulle donne è “una piaga, purtroppo, che ancora oggi è lontana dall’essere risolta, come ci insegnano le cronache anche dei nostri territori. Un altro aspetto drammatico è che spesso i carnefici sono mariti, compagni e fidanzati, ovvero coloro di cui le donne dovrebbero fidarsi maggiormente, e dramma ancora maggiore è che in molti casi ne pagano le conseguenze anche i figli di queste coppie”, così il Sindaco di Guidonia Michel Barbet.

“Fondamentale per il nostro territorio è il contributo del Centro Antiviolenza “Le Tre Lune”, gestito dalla dottoressa Marinella Mariotti che ha esposto il prezioso lavoro di sostegno e supporto alle donne che si avvicinano alla loro realtà. Così come importante è il ruolo dell’Asl rappresentata dalla dottoressa Stefania Salvati, Direttrice del Distretto G2 Asl Roma 5, delle forze dell’ordine con la dottoressa Daniela Scarpetta Psicologa dell’emergenza della Polizia di Stato e delle realtà come la Cooperativa “Be Free”, rappresentata dall’avvocato Sabrina Fiaschetti”, continua Barbet.

“C’è, poi, la politica che deve fare la sua parte e ne abbiamo parlato anche alla presenza del nostro Assessore al Sociale Davide Russo e del Vicesindaco di Monterotondo Isabella Bronzino. In sostanza, quindi, tutti insieme, ognuno per il proprio ruolo, dobbiamo lavorare per estirpare dalla società questo male, intervenendo non soltanto quando la violenza è già avvenuta, ma prevenendo quelle situazioni che potrebbero portare ad un compimento dell’atto violento”.