GUIDONIA – “Tappabuche”, appalto assegnato a una ditta che fa ristorazione

Ai "raggi X" l'affidamento dei lavori da 40 mila euro e le sedi "fantasma" dell'impresa. Domani in edicola tutti i dettagli

Il personale è poco e i mezzi sono insufficienti per affrontare un’emergenza senza precedenti, per questo l’amministrazione di Guidonia Montecelio ha deciso di esternalizzare l’intervento di asfaltatura delle strade.
Una prassi consolidata nel tempo, quella di appaltare i lavori, ma affidare il “rattoppo” delle buche ad una società specializzata nella consulenza per la ristorazione è davvero il colmo.
Eppure è questo il retroscena ai lavori urgenti di manutenzione ordinaria e straordinaria del manto stradale commissionati dall’assessorato ai Lavori pubblici.

TUTTI I DETTAGLI DELLA VICENDA SU TIBURNO IN EDICOLA DOMANI MARTEDI’ 4 FEBBRAIO