TIVOLI – Covid-19, mascherine carta igienica in ospedale. Le leghiste Corrotti e Cacioni denunciano

16 / 03 / 2020

Dal consigliere comunale della Lega di Guidonia Montecelio, Arianna Cacioni, e da Laura Corrotti, consigliere Lega Regione Lazio riceviamo e pubblichiamo:
“Anche all’Ospedale San Giovanni Evangelista di Tivoli, sarebbe in corso la distribuzione di mascherine del tutto analoghe a quelle che l’Assessore al welfare della Regione Lombardia Gallera ha definito “carta igienica”.
Tra l’altro proprio ieri nell’ospedale della provincia di Roma si è registrato il decesso di un anziano, ulteriore elemento di allarme per gli operatori che si trovano a fronteggiare l’assistenza sanitaria ai positivi al Covid-19, senza una adeguata protezione.”
“Mi auguro un intervento da parte dell’Assessore D’Amato: la distribuzione di materiale inadatto è pericoloso per il personale medico ed infermieristico che ogni giorno lavorano con infaticabile impegno a rischio della loro stessa salute. In particolare, vogliamo verificare se la situazione sia un caso isolato o riguardi l’intero territorio regionale.
Non vogliamo alimentare polemiche in questo momento difficile ma è nostro dovere garantire che la gestione della crisi sanitaria sia affrontata con serietà. Come Lega siamo vicino ai lavoratori del comparto sanità e gli offriamo il nostro fattivo impegno.” È l’intervento annunciato dal Consigliere regionale della Lega, Laura Corrotti.
“Guidonia Montecelio è capofila del distretto sanitario e dovrebbe avere una interlocuzione diretta e privilegiata con la Direzione della Asl Roma 5, per questo ho interessato il Sindaco affinché vengano fatte adeguati approfondimenti. Sottovalutare i rischi può dare luogo a catene di contagi in strutture sanitarie, fenomeno a cui abbiamo assistito in altre regioni, cosa che decisamente non vogliamo per il nostro territorio”.