Sport, gli atleti con disabilità intellettive di Tivoli aprono le Special Olympics Smart Games

07 / 05 / 2020
Sport, gli atleti con disabilità intellettive di Tivoli aprono le Special Olympics Smart Games
Sport, gli atleti con disabilità intellettive di Tivoli aprono le Special Olympics Smart Games

di Valerio De Benedetti

Il 2020 avrebbe dovuto essere anche l’anno delle Special Olympics, le Olimpiadi estive per atleti con disabilità intellettive. Un evento che coinvolge migliaia di ragazzi, rinviato a causa dell’emergenza Coronavirus. Niente paura però, per far fronte a questo, sono nati gli Special Olympics Italia Smart Games. Dal 10 al 31 maggio si praticheranno in casa una ventina di differenti sport con esercizi adattati a livello tecnologico dallo staff tecnico nazionale Special Olympics. Sono compresi atletica leggera, basket, bocce, bowling, calcio, karate, ginnastica, nuoto, pallavolo, racchette da neve, snowboard, tennis, tennistavolo. Si nuota in una vasca da bagno, si gioca a bowling con i vasi. Può sembrare assurdo ma non lo è. A prendere parte all’iniziativa anche l’associazione “Liberi di fare sport” di Tivoli. In questi giorni gli atleti si sono filmati mentre simulavano la cerimonia d’apertura dei giochi con il passaggio di consegna della Torcia Olimpica (video che potete consultare cliccando qui).