Via Nomentana, iniziati stanotte i lavori

Si asfalta il tratto compreso tra Casali di Mentana e la fine di Tor Lupara

asfalto nomentana

Sono iniziati stanotte i lavori di rifacimento dell’asfalto lungo la via Nomentana. Lavori attesi da tempo, basti pensare che lo stanziamento dei fondi necessari da parte di Città Metropolitana – pari a un milione e mezzo di euro – risale a due anni fa e già all’epoca era evidente il problema della sicurezza lungo la principale arteria di Mentana e Fonte Nuova. A sollecitare l’inserimento di un milione e mezzo di euro nel bilancio dell’ex Provincia di Roma, il consigliere metropolitano Micol Grasselli che ora si è battuta per far effettuare i lavori di notte dalla ditta appaltatrice.
“I lavori erano programmati per lunedì mattina, giorno in cui sono iniziate le scuole – spiega il consigliere Grasselli – così mi sono adoperata presso Città Metropolitana per chiedere che venissero effettuati di notte per ridurre al minimo il disagio per i pendolari. Ringrazio il responsabile di Fratelli d’Italia di Mentana Michele Cannone per aver sollecitato più volte l’inizio dei lavori”.

 

IL PROGRAMMA DEI LAVORI SU VIA NOMENTANA

Prima dell’asfalto vero e proprio è stato realizzato un lavoro di pulizia delle cunette dai lati della via Nomentana. Poi lunedì notte sono iniziati i lavori nel tratto compreso tra la fine di Casali di Mentana e la fine di Tor Lupara. Tra i punti più critici c’è anche il tratto che va dalla Curva della Madonnella, tristemente noto per i tanti incidenti stradali, all’ingresso della Riserva Nomentum. Gli interventi prevedono i lavori di pavimentazioni, taglio e potatura alberi, ripristino presidi idraulici, barriere di sicurezza e segnaletica dal chilometro 12+000 al chilometro 16+628; dal chilometro 20+00 al chilometro 21+700 e dal chilometro 24+000 al chilometro 25+500: in pratica tutti i tratti di competenza dell’ex Provincia di Roma fuori il Raccordo Anulare. Dopo il tratto di Casali, si proseguirà con quello territorialmente nei comuni di Roma e Guidonia Montecelio nei pressi di Colleverde, per concludere con il pezzetto che congiunge Mentana a Monterotondo. Tutti tratti di strada attualmente disastrati, una situazione peggiorata dopo le piogge e le gelate degli scorsi anni.