MONTEROTONDO – Positivo uno studente, classe in quarantena

L'annuncio del sindaco Riccardo Varone

Niente scuola oggi per una intera classe di scuola dell’Espazia a Monterotondo, dopo la positività di uno studente di seconda media. Ne ha dato comunicazione il sindaco Riccardo Varone che ha chiarito come la positività non è ad oggi riconducibile in alcun modo ad un contagio avvenuto all’interno della Scuola. In città migliora la situazione dei positivi. Si registrano oggi infatti 9 guariti e il totale degli attuali positivi che scende così a 16.

I protocolli sanitari previsiti dal Ministero della Pubblica Istruzione sono stati già attivati dalla Scuola, che in accordo con la Asl Rm5, ha comunicato all’intera classe di rimanere a casa e ha avvisato le famiglie interessate, chiedendo anche di monitorare l’eventuale sintomatologia dei bambini/e – spiega Varone, rispetto al caso di positività – Ora bisogna mantenere la calma, cercare di seguire le indicazioni della Dirigente Scolastica che è in costante contatto con me e con l’Assessore alla Scuola Matteo Garofoli, oltre che con le autorità sanitarie”.

 

Di seguito la comunicazione della Preside.

timbro_protocollo_Comunicazione_n._16_Informativa_situazione_istituto