Tibur Volley. La pallavolo al tempo del Covid

06 / 10 / 2020

La pallavolo e non solo nell’era Covid è certamente diversa rispetto a quella che abbiamo imparato a conoscere, durante gli anni passati. La Tibur Volley, come altre società, è tornata sul campo dopo la brillante stagione passata con l’obiettivo di proseguire il positivo trend. A tal proposito non possiamo non ricordare lo straordinario cammino dell’under tredici femminile capace di entrare, con gioco e risultati, nel gotha regionale della categoria. “Il nostro percorso sportivo- ha affermato il presidente Rondinone- è partito. Siamo tornati con tutte le categorie dalla Serie D femminile al mini volley comprese, ovviamente, le categorie dei ragazzi.

Le ragazze della D hanno ancora un mese di preparazione dato che la competizione è destinata ad iniziare fra circa un mese, esattamente fra il sette e l’otto di novembre. Non mancheranno sicuramente dei protocolli da seguire e ciò caratterizzerà tutte le discipline sportive. Il nostro obiettivo- ha proseguito il presidente- è quello di continuare a crescere con atleti ed atlete provenienti dal territorio. Siamo fiduciosi sulle possibilità di successo delle nostre formazioni, impegnate in campionati molto lunghi contro team competitivi”.

Fernando Giacomo Isabella