SANT’ANGELO ROMANO- Svuota casa e scarica in strada, multato

Sanzione da 1.200 euro dei Carabinieri Forestali ad un 33enne di  Palombara Sabina per aver abbandonato anche rifiuti speciali

Per ripulire casa ha sporcato la strada anziché trasportare la spazzatura nel Centro di smaltimento. Per questo ieri mattina, giovedì 10 dicembre, un 33enne italiano è stato rintracciato e multato dai Carabinieri Forestali di Guidonia per abbandono di rifiuti speciali non pericolosi.

Il blitz dei militari è scattato dopo il rinvenimento di una piccola discarica in via delle Stagline a Sant’Angelo Romano: bottiglie, bicchieri, barattoli, testi scolastici, quaderni, manuali, rifiuti in vetro, ingombranti come telefoni cellulari e ricaritori, ma anche rifiuti speciali come flaconi con residui di olio e barattoli di vernice, perfino biancheria intima. Tra la spazzatura i carabinieri hanno rinvenuto anche documentazione cartacea riconducibile al 33enne che è stato rintracciato per comminargli una sanzione amministrativa di 1.200 euro.