Tivoli piange lo storico barista Riziero, Er Più

Tivoli saluta uno dei baristi storici della Città. Riziero del bar Er Più è venuto a mancare, centinaia i messaggi di cordoglio

30 / 12 / 2020
Bar Er Più foto FB Louer Dieci Ristrutturazioni
Bar Er Più foto FB Louer Dieci Ristrutturazioni

E’ di martedì sera l’ennesima brutta notizia di questo 2020 che sembra non finire mai. Tivoli saluta uno dei suoi storici baristi, Riziero Alfani il titolare del bar Er Più di viale Trieste. Raccontare la storia di Riziero e della sua attività è come fare un viaggio nella memoria di tanti tiburtini e nella storia della Città.

Riziero, che con la moglie ha aperto il bar prima degli anni ’70, ha seguito il solco dei genitori. Il padre Generoso aveva, sin dal dopo guerra, un alimentari nel palazzo di fronte e poi, quando questo è stato dichiarato inagibile e demolito, si è trasferito in quello difronte, due vetrine prima dell’attuale Er Più, aprendo un bar – gelateria proprio accanto alla vecchia biglietteria della Zeppieri, una linea privata di bus che collegava Roma e Tivoli.

Generazioni di “bambini” tiburtini hanno comprato caramelle, prima, e gelati, poi, da Generoso. Generazioni di “bambini” hanno continuato ad andare da Riziero per comprare gelati e generazioni di “ragazzi” andavano da Er Più a trascorrere le mattinate quando si saltava la scuola. 

Non c’è tiburtino che non sia passato da Er Più dove la presenza di Riziero era una costante fin quando non ha passato il testimone ai figli. Tanti lo ricordano con il motorino mentre andava a fare la spesa, ogni mattina, al mercato della verdura di piazza Plebiscito. 

In pochissimo tempo la notizia della sua morte ha fatto il giro di pagine e gruppi di Tivoli raccogliendo centinaia e centinaia di messaggi di cordoglio.