Monterotondo – Il PD rivendica il progetto dell’hub vaccinale

21 / 05 / 2021

“Forza Italia tenta di prendersi il merito”

Da due mesi Riccardo Varone Sindaco, inviando note ufficiali e in pieno accordo con la direzione generale della Asl Rm5, lavora per attivare a Monterotondo un altro hub vaccinale, secondo le linee guida nazionali e regionali. Un progetto che ha registrato l’interesse e la collaborazione del CNR e di altri importanti organizzazioni territoriali e non.

Un progetto che ha già il via libera da parte della Regione Lazio, come lo stesso assessore D’Amato ha confermato oggi nel corso del Consiglio regionale. Un progetto che, per la sua particolare natura e ambito d’azione, rappresenta il primo hub vaccinale di questo tipo a livello regionale e, presumibilmente, uno dei primi a livello nazionale.

Oggi Forza Italia, che peraltro non conta nemmeno un seggio in Consiglio comunale, con un pressappochismo imbarazzante e ipocrita, addirittura “ringraziando” personaggi politici che non hannno mai messo piede a Monterotondo, tenta di prendersi il merito e la titolarità del progetto. Un progetto che Forza Italia non conosce, come le foto utilizzate nel post dimostrano, del quale non sa assolutamente nulla e sopratutto al quale non ha mai e in nessun modo contribuito.

Se, come sembra molto probabile, l’hub verrà istituito, lo si dovrà al sindaco Varone, alla Direzione generale della Asl, alle dirigenze nazionale e territoriale del Consiglio Nazionale delle Ricerche e alla giunta regionale guidata da Nicola Zingaretti. Non certo grazie a Forza Italia e al suo misero tentativo di ricavare visibilità.