VOLLEY – Spettacolo a Cerveteri: il Valcanneto vince al tie-break col Mentana

01 / 06 / 2021

Match d’alta quota quello disputatosi a Cerveteri: Polisportiva Valcanneto e Spes Mentana si giocano la vetta della classifica e di conseguenza la promozione in B2.

La partita è molto equilibrata e presenta giocate spettacolari e di alta scuola da ambo le parti.

Il primo set vede l’iniziale vantaggio della Polisportiva Valcanneto: le padrone di casa infatti partono meglio e si portano sull’11-7. Il Mentana però non ci sta e riesce subito a ribaltare il risultato: le neroverdi colmano subito il gap formatosi e ribaltano il risultato a proprio favore mentre il Valcanneto sembra perdere un po’ di lucidità. Il Mentana si aggiudica il primo set per 19-25.

Nel secondo set le due squadre danno spettacolo: si gioca sul filo dell’equilibrio, nessuna delle due compagini riesce a prevalere sull’altra tranne che nel finale, quando il Mentana si porta sul 24-21 avendo così a disposizioni tre set point per portarsi sul 2-0. Incredibilmente però le ragazze di Morini non riescono a chiudere la contesa portando il set ai vantaggi. Dopo 40 minuti estenuanti di set, il Valcanneto si aggiudica l’incrocio per 30-28.

La vittoria ai vantaggi dà fiducia ed entusiasmo al Valcanneto che domina in lungo e largo per tutto il terzo set. Nulla da fare per il Mentana: finisce 25-15.

Il Valcanneto avrebbe dunque la possibilità di conquistare l’intera posta in palio, ma il Mentana non ci sta: le ragazze rientrano in campo cariche ed intenzionate a ribaltare la partita. Il quarto set torna ad essere equilibrato, ma il Mentana riesce a collezionare un leggero vantaggio che si allargherà man mano nel corso della gara: si va al tie-break, finisce 25-20 per le neroverdi.

Al tie-break il Valcanneto rientra meglio in campo: il Mentana sembra aver dato tutto e non riesce più a giocare al ritmo delle avversarie. Dopo più di due ore di partita, il Valcanneto si aggiudica 2 punti importanti per la classifica, il Mentana è ancora primo ma con un vantaggio che adesso si fa più risicato.